ARTICOLO

- L'Italia si ferma in segno di lutto. Bandiere a mezz'asta e minuto di silenzio in tutti gli uffici pubblici per ricordare le vittime della pandemia di Coronavirus. L'iniziativa, partita dalla provincia di Bergamo, la piu' colpita, e' stata condivisa dai primi cittadini di tutta Italia. A mezz'asta anche il tricolore dei palazzi istituzionali: dal Quirinale a Palazzo Chigi, al Senato, al Csm. A Montecitorio sei deputati che sono anche sindaci delle loro comunita', impegnati in aula per il voto sul decreto cuneo fiscale, hanno osservato il minuto di silenzio con la fascia tricolore nella piazza davanti alla Camera. "Siamo idealmente insieme a tutti gli otto mila sindaci italiani che in questo momento saranno usciti fuori dalla porta del proprio municipio", dice Roberto Pella, vicepresidente dell'Anci. Per Luca Pastorino, parlamentare di Leu e sindaco di Bogliasco, bisogna "dare non solo conforto ma anche prospettiva alla vita di ogni comunita'. Nessuno di noi avrebbe pensato prima di trovarsi in una situazione del genere. Oggi vogliamo rigraziare tutti gli operatori sanitari e comunali d'Italia". Per il deputato leghista Alberto Gusmeroli, sindaco di Arona, "bisogna ricordare in primo luogo le persone che non ci sono piu', quasi un'intera generazione, con il suo carico di esperienze e insegnamenti. Oggi l'impressione e' che siamo in una fase di miglioramento. Ma l'emergenza va affrontata giorno per giorno. Abbiamo un enorme problema sanitario ma anche un enorme problema economico. Il governo deve percepire la gravita' della situazione, in modo che sia messo in campo un intervento enorme per evitare che migliaia di piccole e medie imprese falliscano". Per Gusmeroli "si muore di virus, di burocrazia e di Europa".

237 Visualizzazioni
  • scritto da: tiKotv
  • 237 Visualizzazioni
 0 Voti
Video Recenti

L'Italia Team scende di nuovo in campo

196 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 196 Visualizzazioni
 1 Voto

Buongiorno Milano, oggi dal Duomo, accanto alla nostra Madonnina.

149 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 149 Visualizzazioni
 0 Voti

Non interrompere la ricerca delle oltre 61.000 persone

212 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 212 Visualizzazioni
 0 Voti

Dura poco meno di un minuto e spiega il decalogo da rispettare per ripartire in sicurezza

169 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 169 Visualizzazioni
 0 Voti

Oggi inizia una nuova fase molto delicata.

210 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 210 Visualizzazioni
 0 Voti

Se n'e' andato il 5 maggio del 2000

173 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 173 Visualizzazioni
 0 Voti

Chitarra alla mano e sulle note di un brano del musicista Luis Alberto Spinetta,

167 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 167 Visualizzazioni
 0 Voti

Domani, venerdi' primo maggio (alle ore 11) il laboratorio teatrale integrato Piero Gabrielli

443 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 443 Visualizzazioni
 0 Voti

In Italia sono 3 milioni i cosiddetti Green Jobs, quei posti di lavoro creati dalla filiera dell'economia circolare

204 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 204 Visualizzazioni
 0 Voti

Per rendere omaggio alla giornata internazionale del jazz

212 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 212 Visualizzazioni
 0 Voti

Le sirene, ancora una volta. Come per il primo varo, il primo ottobre.

213 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 213 Visualizzazioni
 0 Voti

Dai balconi della Garbatella, al violinista di Bologna, al basso di Saturnino a Palazzo Marino

148 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 148 Visualizzazioni
 0 Voti

Stella Casola, dottoranda in filosofia politica,

145 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 145 Visualizzazioni
 0 Voti

A Milano Saturnino, il musicista, storico collaboratore

166 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 166 Visualizzazioni
 0 Voti

In attesa delle voci che si alzeranno all'unisono dai balconi di tutta Italia sabato pomeriggio alle 15

205 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 205 Visualizzazioni
 0 Voti

I sessantenni a casa...

314 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 314 Visualizzazioni
 1 Voto

Non perdere la nostra diretta!!!

titolo
descrizoipne