ARTICOLO

Che significa guardare la città dell’Aquila con gli occhi delle donne? Lo hanno spiegato questa mattina le donne di Futurefactory, Actionaid ed altre realtà locali che si sono date appuntamento al palazzo comunale per presentare alla città le idee di riprogettazione dell’Aquila a partire dalla prospettiva di genere, idee consultabili su www.laquilaperledonne.org.

Se pensiamo che lo spazio urbano, le politiche sociali, quelle economiche sono spesso fatte da uomini per gli uomini allora nella fase della ricostruzione bisogna pensare anche a ridefinire gli spazi e le dimensioni umane in funzione dello sguardo femminile. Nasce così l’iniziativa “L’Aquila città delle donne – percorsi partecipativi per una lettura di genere della realtà urbana”, che sperimenta una nuova metodologia d’approccio per la prima volta in due aree della città: Torrione- San Francesco e il Progetto Case di Sant’Elia.

Per cambiare la città bisogna cambiare la visione del mondo a partire dalla visione che si ha delle donne e che loro hanno della realtà.

Lisa D'Ignazio

1245 Visualizzazioni
  • scritto da: tikotv
  • 1245 Visualizzazioni
 1 Voto
Video Recenti

Sono oltre 6 milioni gli italiani che hanno

900 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 900 Visualizzazioni
 0 Voti

Promuovere i prodotti tipici di Accumoli e Amatrice

397 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 397 Visualizzazioni
 0 Voti

Giuseppe Carrella, presidente

279 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 279 Visualizzazioni
 0 Voti

Sono stati ufficilizzati i nomi del Comitato Perdonanza celestiniana.

488 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 488 Visualizzazioni
 0 Voti

L'Aquila pronta a scendere nuovamente in piazza per protestare ma questa volta direttamente a Roma sotto le finestre di quel Governo

218 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 218 Visualizzazioni
 0 Voti

I Solisti Aquilani in cinquant'anni hanno effettuato oltre seimila concerti in tutto il mondo

369 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 369 Visualizzazioni
 1 Voto

Mobilitazione all'Aquila per dire no alla restituzione delle tasse, sospese a imprese e professionisti nel cratere del sisma del 2009, richiesta dalla Commissione Europea che considera le somme aiuti di Stato.

509 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 509 Visualizzazioni
 1 Voto

Fabrizio Galadini, responsabile dell'Aquila dell'Ingv,

746 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 746 Visualizzazioni
 5 Voti

Gli esponenti del centrodestra aquilano chiedono fatti

261 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 261 Visualizzazioni
 0 Voti

Paolo Esposito, il capo dell'Ufficio Speciale per la ricostruzione del Cratere

396 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 396 Visualizzazioni
 0 Voti

Gli studenti del consiglio

277 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 277 Visualizzazioni
 1 Voto

Nella settimana dell'autismo tante le iniziative di sensibilizzazione

271 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 271 Visualizzazioni
 0 Voti

Ieri sera circa cinquemila persone si sono date appuntamento in via XX Settembre all'Aquila

398 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 398 Visualizzazioni
 4 Voti

Una lettura per non dimenticare la storia di Lucilla Muzzi, morta nella notte del 6 aprile 2009

412 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 412 Visualizzazioni
 0 Voti

A nove anni dalla tragedia del 6 aprile 2009 per non dimenticare

661 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 661 Visualizzazioni
 0 Voti

Gabriella compirà 9 anni questa notte, alle 3,40. La sua è una storia di speranza, della vita che non si ferma nemmeno di fronte alla forza distruttrice del terremoto del 6 aprile 2009

403 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 403 Visualizzazioni
 2 Voti

Non perdere la nostra diretta!!!

titolo
descrizoipne