ARTICOLO

Più di 570 scosse da venerdì, tengono con il fiato sospeso gli abitanti del Nord Italia, in particolare delle zone della Lunigiana e della Garfagnana, in Toscana.

La prima forte scossa, quella che ha messo tutti gli abitanti in allerta e ha riaperto le preoccupazioni e gli studi sulla sismicità dell’area, è stata quella di venerdì 21 giugno, nel giorno dell’ingresso dell’estate. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata alle 12.33 nel nord Italia. L'epicentro è stato in Toscana a 2 km da Fivizzano, in provincia di Massa Carrara. La profondità è stata di 10 chilometri. Molte le persone che si sono riversate sulle strade. Una persona è rimasta ferita a Postella. A Fivizzano e Casole Lunigiana alcune abitazioni hanno riportato danni con crolli parziali e caduta di porzioni di tetto. Nonostante non ci siano stati danni consistenti a cosa o persone, lo sciame sismico, che è stato avvertito da tutto il Nord Italia, continua a spaventare e preoccupare.

Ieri l’ennesima scossa di magnitudo 4.4 è stata avvertita alle 17 e 01  tra le province di Lucca e Massa Carrara, con epicentro localizzato tra i comuni di Minucciano, Giuncugnano, Casola e Piazza al Serchio. La profondità è stata di 9,5 km. La zona e la popolazione da venerdì sono monitorate dalla "Sala Situazione Italia” del Dipartimento della Protezione Civile e dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

La paura tra la popolazione è tanta e così tra chi passa la notte in macchina e chi invece ha deciso di trovare riparo tra le tensostrutture allestite dalla Protezione Civile, torna l’incubo della scossa che non si sa quando e come arriverà.

Lisa D’Ignazio

1343 Visualizzazioni
  • scritto da: tikotv
  • 1343 Visualizzazioni
 0 Voti
Video Recenti

Per celebrare i vent'anni

1699 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 1699 Visualizzazioni
 1 Voto

Il gip di Milano ha detto no all' archiviazione chiesta dalla Procura per Marco Cappato

634 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 634 Visualizzazioni
 1 Voto

Luciana Milani Solesin, madre di Valeria Solesin

888 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 888 Visualizzazioni
 0 Voti

Domenica 2 aprile all'Aquila ci sarà una giornata ricca di iniziative

1154 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 1154 Visualizzazioni
 0 Voti

I problemi cardiovascolari degli italiani

817 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 817 Visualizzazioni
 1 Voto

Domani verrà pubblicato bando restyling

813 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 813 Visualizzazioni
 0 Voti

Celso Cioni sollecita la pubblicazione del bando

789 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 789 Visualizzazioni
 0 Voti

Oltre un milione di euro messi a disposizione dalla Fondazione Carispaq.

768 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 768 Visualizzazioni
 1 Voto

Antonio Maiorano, 63 anni, nuovo questore

887 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 887 Visualizzazioni
 0 Voti

Glii impianti sciistici di Campo Imperatore non riescono ad avere pace.

847 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 847 Visualizzazioni
 1 Voto

Consiglio comunale congiunto tra i Comuni di Cagnano

1417 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 1417 Visualizzazioni
 5 Voti

Migliaia i negozi chiusi negli ultimi anni

686 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 686 Visualizzazioni
 0 Voti

All'Aquila protestano i ragazzi

663 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 663 Visualizzazioni
 2 Voti

Non situazione allarmistica

978 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 978 Visualizzazioni
 0 Voti

Le disalimentazioni elettriche in Abruzzo

877 Visualizzazioni
  • by: tiKotv
  • 877 Visualizzazioni
 2 Voti

Il Centro Funzionale d'Abruzzo

624 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 624 Visualizzazioni
 2 Voti

Non perdere la nostra diretta!!!

titolo
descrizoipne