ARTICOLO

"…all'indomani del sisma ho voluto richiamare l'attenzione sull'importanza di assicurare priorità assoluta ai luoghi centrali e agli spazi pubblici nella definizione dei principi per la ricostruzione.[...] Se è stato un insopprimibile “bisogno di città” la molla che ha determinato la prima fondazione dell'Aquila da parte dei suoi futuri abitanti, anche oggi un nuovo, drammatico, “bisogno di città” può – e deve – guidare e ispirare i tempi e i modi della ricostruzione. Della città, oltre che delle singole case." Così intervenne Marcello Vittorini al Convegno Gli archivi per l'urbanistica e la ricostruzione tenutosi all'Aquila nel novembre del 2010.
A partire da questo come da altri contributi dell'urbanista aquilano nasce "Omaggio a Marcello Vittorini. Un archivio per la città." a cura di valeria Lupo e Angela Marino, volume presentato questa mattina presso l'archivio di Stato dell'Aquila. All'Aquila è avvenuto quello che Vittorini temeva e voleva evitare: la perdita dell'identità dei luoghi e quindi delle persone. "Marcello Vittorini fu inascoltato": ha ricordato Roberto Marotta, Presidente della Fondazione carispaq e amico dell'aquilano che aveva visto il mondo.
Un tecnico serpente, "un uomo che ha cambiato sempre pelle, non si capisce se è stato architetto, urbanista o ingegnere". Così ha definito Fabrizio Magani, direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici d'Abruzzo, l'urbanista aquilano.
Marcello Vittorini nasce all'Aquila il 31 ottobre del 1927, si laurea a Roma, ma il suo destino lo porterà lontano. Inizia in terra d'Abruzzo la sua carriera professionale nel campo della progettazione architettonica nell'Ente Fucino con progetti di borghi e scuole rurali negli anni '50, nel dopoguerra dell'urbanistica che nel bene e nel male ha posto le basi per l'Italia repubblicana.
Non è stato certo profeta in patria. All'Aquila lascia solo il progetto per l'Ospedale regionale, ma ha contribuito con i suoi scritti e i suoi interventi ad alimentare il dibattito sull'urbanistica. 
"Con che piede bisognerebbe partire?- gli chiese un giornalista subito dopo il sisma-  Non con l'idea della new town, proprio non mi interessa. -Rispose Marcello Vittorini - Bisogna ricostruire dov'era e com'era..."

2109 Visualizzazioni
 0 Voti
Video Recenti

Sono oltre 6 milioni gli italiani che hanno

548 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 548 Visualizzazioni
 0 Voti

Promuovere i prodotti tipici di Accumoli e Amatrice

277 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 277 Visualizzazioni
 0 Voti

Giuseppe Carrella, presidente

186 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 186 Visualizzazioni
 0 Voti

Sono stati ufficilizzati i nomi del Comitato Perdonanza celestiniana.

363 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 363 Visualizzazioni
 0 Voti

L'Aquila pronta a scendere nuovamente in piazza per protestare ma questa volta direttamente a Roma sotto le finestre di quel Governo

154 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 154 Visualizzazioni
 0 Voti

I Solisti Aquilani in cinquant'anni hanno effettuato oltre seimila concerti in tutto il mondo

290 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 290 Visualizzazioni
 1 Voto

Mobilitazione all'Aquila per dire no alla restituzione delle tasse, sospese a imprese e professionisti nel cratere del sisma del 2009, richiesta dalla Commissione Europea che considera le somme aiuti di Stato.

356 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 356 Visualizzazioni
 1 Voto

Fabrizio Galadini, responsabile dell'Aquila dell'Ingv,

629 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 629 Visualizzazioni
 5 Voti

Gli esponenti del centrodestra aquilano chiedono fatti

194 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 194 Visualizzazioni
 0 Voti

Paolo Esposito, il capo dell'Ufficio Speciale per la ricostruzione del Cratere

264 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 264 Visualizzazioni
 0 Voti

Gli studenti del consiglio

208 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 208 Visualizzazioni
 1 Voto

Nella settimana dell'autismo tante le iniziative di sensibilizzazione

190 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 190 Visualizzazioni
 0 Voti

Ieri sera circa cinquemila persone si sono date appuntamento in via XX Settembre all'Aquila

300 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 300 Visualizzazioni
 4 Voti

Una lettura per non dimenticare la storia di Lucilla Muzzi, morta nella notte del 6 aprile 2009

314 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 314 Visualizzazioni
 0 Voti

A nove anni dalla tragedia del 6 aprile 2009 per non dimenticare

556 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 556 Visualizzazioni
 0 Voti

Gabriella compirà 9 anni questa notte, alle 3,40. La sua è una storia di speranza, della vita che non si ferma nemmeno di fronte alla forza distruttrice del terremoto del 6 aprile 2009

317 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 317 Visualizzazioni
 2 Voti

Non perdere la nostra diretta!!!

titolo
descrizoipne