ARTICOLO

 Il Centro Funzionale d’Abruzzo, in considerazione delle previsioni meteorologiche e con la collaborazione del Centro Funzionale Centrale - Settore Meteo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, prevede, per la giornata di oggi 16 gennaio 2017, precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale con nevicate abbondanti, soprattutto su teramano, Pescarese e Chietino. Si prevedono, inoltre, venti forti con raffiche. In tal senso è stato diffuso, ieri, un avviso di condizioni meteorologiche avverse, emesso dal Dipartimento della Protezione Civile.

Il fenomeno è dovuto alla presenza di un vortice di bassa pressione sul Tirreno Meridionale, alimentato da aria artica in discesa dal Nord-Europa e dalla Siberia. Tale configurazione si prevede persistere nei prossimi giorni e ciò provocherà nevicate sull’Abruzzo almeno fino a mercoledì.

Per oggi le nevicate si prevedono abbondanti su versanti orientali della dorsale appenninica e sull'entroterra adriatico di Teramano, Pescarese e Chietino: fino a 100-200m di quota, localmente più in basso nelle aree interessate dai rovesci. Momentanea diminuzione dei fenomeni nel pomeriggio, di nuovo in ripresa dalla tarda serata.

Per domani 17 gennaio, le nevicate interesseranno un’area più estesa: saranno ancora abbondanti sui settori montani ed adriatici, fino a quote collinari (200-400 metri), delle provincie di Teramo, Pescara e Chieti, mentre si prevedono deboli sul resto dei settori appenninici della provincia dell’Aquila (Aquilano, Valle Peligna e Marsica).

Sulle località di tutta la fascia costiera a causa di un lieve aumento delle temperature, non si prevedono nevicate, ma pioggia a carattere di rovescio o temporale.

La tendenza per mercoledì fa prevedere ancora nevicate, stavolta più intense e persistenti lungo la dorsale appenninica ed in particolare sull’area della Majella, Alto e Medio Sangro, Alto e Medio Vastese, Valle Peligna e Marsica Orientale.

1123 Visualizzazioni
  • scritto da: tikotv
  • 1123 Visualizzazioni
 2 Voti
Video Recenti

Berlusconi è tornato all'Aquila

215 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 215 Visualizzazioni
 1 Voto

Sono oltre 6 milioni gli italiani che hanno

1373 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 1373 Visualizzazioni
 0 Voti

Promuovere i prodotti tipici di Accumoli e Amatrice

733 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 733 Visualizzazioni
 0 Voti

Giuseppe Carrella, presidente

597 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 597 Visualizzazioni
 0 Voti

Sono stati ufficilizzati i nomi del Comitato Perdonanza celestiniana.

792 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 792 Visualizzazioni
 0 Voti

L'Aquila pronta a scendere nuovamente in piazza per protestare ma questa volta direttamente a Roma sotto le finestre di quel Governo

490 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 490 Visualizzazioni
 0 Voti

I Solisti Aquilani in cinquant'anni hanno effettuato oltre seimila concerti in tutto il mondo

672 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 672 Visualizzazioni
 1 Voto

Mobilitazione all'Aquila per dire no alla restituzione delle tasse, sospese a imprese e professionisti nel cratere del sisma del 2009, richiesta dalla Commissione Europea che considera le somme aiuti di Stato.

867 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 867 Visualizzazioni
 1 Voto

Fabrizio Galadini, responsabile dell'Aquila dell'Ingv,

1010 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 1010 Visualizzazioni
 5 Voti

Gli esponenti del centrodestra aquilano chiedono fatti

521 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 521 Visualizzazioni
 0 Voti

Paolo Esposito, il capo dell'Ufficio Speciale per la ricostruzione del Cratere

692 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 692 Visualizzazioni
 0 Voti

Gli studenti del consiglio

528 Visualizzazioni
  • by: tikotv
  • 528 Visualizzazioni
 1 Voto

Nella settimana dell'autismo tante le iniziative di sensibilizzazione

540 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 540 Visualizzazioni
 0 Voti

Ieri sera circa cinquemila persone si sono date appuntamento in via XX Settembre all'Aquila

666 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 666 Visualizzazioni
 4 Voti

Una lettura per non dimenticare la storia di Lucilla Muzzi, morta nella notte del 6 aprile 2009

726 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 726 Visualizzazioni
 0 Voti

A nove anni dalla tragedia del 6 aprile 2009 per non dimenticare

964 Visualizzazioni
  • by: tiKoTV
  • 964 Visualizzazioni
 0 Voti

Non perdere la nostra diretta!!!

titolo
descrizoipne